LE “PICCOLE” D’ITALIA

Il Molise è una piccolissima regione dai grandiosi paesaggi. Densa di storia, caratterizzata da numerose e saporite eccellenze enogastronomiche, ma anche dalle ricche riserve naturali e dai borghi che sembrano cristallizzati nel tempo.  Rimarremo abbagliati dalla Costa dei Trabocchi che dall’Abruzzo al Molise ci regala paesaggi mozzafiato sul lungomare e le scogliere: qui si trovano i tradizionali trabocchi,  antiche macchine da pesca su palafitta. Andremo verso il parco della Majella, per scoprire  il Castello di Roccascalegna che domina la valle del Rio Secco, dall’alto del suo sperone roccioso. Proseguiremo verso le cascate del Rio Verde , in una riserva naturale oasi del WWF in Val di Sagro. E in un attimo saremo alle  Tremiti, isole incontaminate, gioiello del mar Adriatico.

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Vi ricordiamo che il programma potrebbe subire variazioni dovute alle modalità di visita, aperture e chiusure dei monumenti

 

1° GIORNO – 30/05/24 – LUOGO DI PARTENZA/COSTA DEI TRABOCCHI/TERMOLI

Partenza dal punto prescelto con destinazione Ortona. Durante il viaggio faremo una sosta di ristoro. All’arrivo ad Ortona, splendido borgo incastonato fra il mare e le colline. Cittadina dalle origini davvero antiche, era considerata già dal IV secolo a.C. un importante porto commerciale. Fu sotto il dominio dei romani poi dei Goti , dei Bizantini, dei Longobardi e, infine, nell’XI secolo dai Normanni che la incendiarono. Venne completamente ricostruita duramente il dominio svevo,  ed in seguito distrutta durante il secondo conflitto mondiale. La città fu, infatti, teatro di numerosi bombardamenti e aspre battaglie tra l’esercito tedesco e quello degli alleati, specialmente tra il 21 e il 28 dicembre del 1943 durante la cosiddetta “battaglia di Ortona” che portò Churchill a definire Ortona come la “Stalingrado d’Italia“. La città venne nuovamente ricostruita e, grazie al suo fiorente porto, è ora diventata uno degli scali marittimi principali della regione. 

Tempo a disposizione per la “passeggiata orientale” panoramica che si snoda sul versante est del promontorio su cui sorge la città offrendo una magnifica vista su tutta la costa e sul porto. La passeggiata inizia dal bellissimo Giardino Comunale, ricco di vegetazione ma soprattutto depositario di intimi ricordi di innamorati, famiglie o persone in cerca di attimi di spensieratezza:  Si passa davanti al Monumento dedicato ai Caduti del mare. Proseguendo di pochi metri, sulla sinistra, si scorge il maestoso palazzo che ospita il Teatro “Francesco Paolo Tosti” ex Teatro Vittoria salotto culturale e musicale della città. Poco più avanti il Museo della Battaglia, dedicato alla memoria delle vittime civili e dei moltissimi militari canadesi e tedeschi caduti durante la Battaglia di Ortona. Riprendiamo il cammino sul Belvedere Tosti, con un panorama mozzafiato sul porto ed sul mare Adriatico. Proseguendo  la passeggiata , pochi metri più avanti, la magnificenza di Palazzo Farnese, storico edificio oggi interessante sede artistica-museale. Proseguendo si arriva fino al Belvedere Orientale  con la sua splendida terrazza panoramica da dove godere di una vista incantevole sulla marina di Ortona.

Proseguimento del viaggio lungo la Costa dei Trabocchi che si estende per circa 40 km e vede la presenza di numerosi trabocchi, antiche macchine da pesca su palafitta. Alcuni di questi, rispettando il loro impianto originale, sono stati ristrutturati e convertiti in ristoranti mentre altri sono aperti per essere visitati.  Ci fermeremo per il pranzo (a base di pesce) in uno di questi. 

Nel pomeriggio dal litorale saliremo in collina: all’Abbazia di San Giovanni in Venere, un antichissimo complesso monastico composto da una basilica e dal vicino monastero benedettino, entrambi costruiti all’inizio del XIII secolo sulle rovine di un tempio dedicato alla Dea Venere. La posizione in cui sorge è molto panoramica: uno splendido belvedere a picco sul mare ci  lascerà tutti senza fiato.  Visita al Chiostro e al giardino interno.

Al termine proseguimento verso Termoli dove si trova il nostro hotel 4*. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

2° GIORNO – 31/05/24 – TERMOLI/ESCURSIONE IN BARCA ALLE ISOLE TREMITI

Prima colazione in hotel e trasferimento al porto per prendere il battello per le isole Tremiti. Il percorso durerà 1 ora e 15 minuti circa. Giro dell’arcipelago delle Tremiti con visita alle grotte in barca locale e breve sosta nel parco marino per ammirare la statua di Padre Pio immersa.  Sbarco Isola S.Nicola e visita guidata.  Trasferimento in barca locale da S.Nicola a S.Domino. Rientro in battello nel pomeriggio al porto di Termoli e bus per l’hotel. Tempo a disposizione. Cena e pernottamento in hotel.

 

3° GIORNO – 01/06/24 TERMOLI/ROCCASCALEGNA RISERVA NATURALE CASCATE DEL VERDE

Dopo la prima colazione in hotel partenza per una giornata fra storia e natura. Andremo alla scoperta del Castello di Roccascalegna.  Si tratta di uno dei più suggestivi e possenti Castelli medievali d’Abruzzo ergendosi superbo su uno sperone roccioso da cui domina il borgo. Alla fortezza si accede salendo una lunga gradinata che conduce al ponte levatoio e quindi al portone, realizzato in rovere massiccio. Da qui è possibile osservare i resti della garitta (casotto della sentinella) che proteggeva l’accesso al castello e una prima torre a pianta circolare. Sulla sinistra dell’ingresso si nota ancora un portale in pietra ornata da un cuore rovesciato. Il castello, proprietà del Comune di Roccascalegna, in seguito alla sua ristrutturazione, è diventato un centro culturale che ospita negli ambienti delle torri e del cosiddetto “magazzino” importanti mostre temporanee.  Al termine, tempo libero per una passeggiata nel borgo e trasferimento in bus per il pranzo tipico.

Successivamente andremo alla scoperta delle Cascate del Verde, immerse all’interno dell’omonima Riserva Naturale Oasi del WWF. Con ben 3 salti e un totale di oltre 200 metri sono, le più alte dell’Appennino. Si raggiungono con una passeggiata a/r di circa 1 ora in un percorso con anche delle scalinate. Tre sono i punti panoramici lungo il cammino che porta alle Cascate del Verde. Il terzo e ultimo livello è quello più in basso, il più spettacolare e il più vicino alle cascate. Per chi ha difficoltà nel camminare, poco distante dal parcheggio c’è un osservatorio con terrazza panoramica situata proprio in cima alle cascate con una splendida vista sulle cascate e sulla Val di Sangro. Al termine della visita rientro a Termoli. Cena e pernottamento in hotel.

 

4° GIORNO – 02/06/24 – TERMOLI/ATRI/LUOGO DI PARTENZA

Dopo la prima colazione, consegna delle camere e check-out . Partenza per Atri, antica Hatria picena, patria d’origine dell’Imperatore Adriano, inserita in un suggestivo panorama di calanchi. Incontro con la guida e visita esterna della Cattedrale di Santa Maria Assunta, terminata nel 1305 e caratterizzata dal bel portale e dal campanile trecentesco, del centro storico con il teatro comunale, il Palazzo Ducale degli Acquaviva e il Belvedere dal quale lo sguardo spazia dal mare, ai calanchi, alle vette del Gran Sasso. Tempo libero per scoprire il borgo individualmente e per il pranzo. Al termine partenza per il rientro, Arrivo previsto in serata al luogo di partenza.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
A PERSONA
€ 680 – min. 30
€ 650 – min. 40
€ 630 – min. 50

€2 pp ingressi in loco per la Riserva Naturale Cascate del Rio Verde
€ 35 polizza annullamento facoltativa (contestuale alle conferma)

€ 200 acconto OBBLIGATORIO all’iscrizione ENTRO IL 26/02/2024
Saldo entro il 26 APRILE

 

La quota include:

  • Viaggio in Bus Gran Turismo
  • Sistemazione in hotel 4* sul mare fuori Termoli in camere doppie/triple/singole con trattamento di mezza pensione, bevande dalla cena del 1° giorno alla prima colazione del 4° giorno
  • Pranzo del 1° giorno in trabocco con menù a base di pesce, bevande incluse
  • Pranzo del 2° giorno alle isole Tremiti bevande incluse
  • Pranzo del 3° giorno con menù tipico, bevande incluse
  • Battello per le isole Tremiti, inclusa tassa di imbarco/sbarco
  • Visita guidata alle Isole Tremiti
  • Ingresso + Visita guidata al Castello di Roccascalegna
  • Visita guidata ad Atri
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Assistenza di accompagnatrice dell’agenzia

 

La quota non include:

  • Pranzo del 4° giorno
  • Eventuale tassa di soggiorno in hotel
  • Ingresso alla Riserva Naurale delle Cascate del Rio Verde. Da pagare in loco € 2.00 per persona
  • Assicurazione annullamento facoltativa da aggiungere al momento della prenotazione – NON RIMBORSABILE
  • Gli extra personali, le mance e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota include”

 

Penali di annullamento:

  • Nessuna penale fino dal 26/02/2024
  • Annull. dal 27/01/2024 al 15/04/2024 – 30%
  • Annull. da 16/04/2024 al 16/05/2023 – 50%
  • Annull. dal 17/05/24 al 23/05/24 – 80%
  • Annull. dal 24/05/24 al giorno di partenza 100%

L’importo della polizza assicurativa sottoscritta non è mai rimborsabile.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Cellulare e WhatsApp
348 2270349
info@mollotuttoviaggi.it