LA MOTOR VALLEY E LA FOOD VALLEY TRA BOLOGNA A MODENA

Visita all’autentica e unica MotorValley attraverso i Musei Ducati, Lamborghini e Ferrari; visite e degustazioni alle eccellenze enogastronomiche della Regione, come Parmigiano e Aceto Balsamico

1° giorno: in mattinata visita al Museo Ducati, situato all’interno della fabbrica di Borgo Panigale, dove è possibile effettuare (con prenotazione anticipata) anche la visita alle aree di produzione. Il Museo Ducati racchiude tutta la storia delle due ruote italiane più famose al mondo, dagli inizi legati dei fratelli Ducati, fino alle vittorie in MotoGP, passando per moto storiche e modelli innovativi. Nel pomeriggio, tempo libero per passeggiare nel centro storico della medievale Bologna, tra i suoi 54 km di portici e i bellissimi palazzi. Aperitivo in centro città e cena tipica in uno dei ristoranti storici per assaggiare alcune delle specialità bolognesi, come le tagliatelle al ragù, la mortadella e la zuppa inglese. Pernottamento in un nuovissimo BB alle porte del centro.

 

2° giorno: trasferimento con auto propria a Sant’Agata Bolognese. Qui ha sede la Lamborghini Automobili, uno dei gioielli automobilistici “Made in Italy”. Visita libera al Museo: si parte dalle storiche auto create da Ferruccio Lamborghini, Miura, Espada, Countach; attraverso modelli come l’LM, la Diablo e prototipi, si arriva alle moderne Huracan, Urus, Aventador e all “edizioni limitate”. Possibilità di visitare la produzione con prenotazione anticipata. Trasferimento ad una vicina Acetaia, dove viene prodotto l’Aceto Basamico Tradizionale di Modena, definito come l’Oro Nero. Scoprirete così come viene realizzata una delle eccellenze gastronomiche emiliane, tramandata di generazione in generazione, che porta dentro di se amore, passione e pazienza! Pranzo tipico nell’Osteria dell’Acetaia, dove potrete assaggiare fantastici tortelloni modenesi. Dopo pranzo, visita ad un produttore di Lambrusco, il vino rosso emiliano. Attraversando il Museo Storico di Arti e Tradizioni del Vino scoprirete come veniva lavorata la vigna e l’uva da tempi antichi fino ai giorni nostri, con il passaggio per le cantine in cui sono custodite centinaia di bottiglie. Rientro a Bologna, cena libera e pernottamento al BB.

 

3° giorno: partenza per Maranello, la città della Ferrari. Prima di arrivare però, vi consigliamo una sosta presso un’azienda agricola che produce il Parmigiano Reggiano. Qui potrete vedere, solo la mattina presto, i caseari che lavorano il latte con il caglio, il formaggio ancora fresco e tutta la filiera di produzione, ancora pressochè manuale, delle famose forme di Parmigiano. Dopo questa interessante visita, potrete visitare il Museo Ferrari che racchiude in sé la storia del mito del Cavallino Rampante, attraverso modelli che ne hanno fatto la storia come la F40 fino alle moderne FXXK, La Ferrari e gli ultimi modelli Portofino e 488 Pista. Possibilità di divertirsi con il simulatore di Formula1. Fine dei servizi.

QUOTA A PERSONA IN CAMERA DOPPIA A PARTIRE DA € 250

 
La quota include:

√ 2 pernottamenti in BB
√ 2 prime colazioni
√ 1 pranzo in Osteria tipica
√ 1 cena in ristorante in centro città
√ biglietto d’ingresso al Museo Ducati, al Museo Lamborghini e al Museo Ferrari
√ visite guidate in Acetaia, produttore di Parmigiano e produttore di vino
√ degustazioni di aceto, parmigiano e 3 tipologie di vinO
√ assistenza Mollo Tutto h24
 
La quota non include:

√ pasti non menzionati
√ visita alle fabbriche automobilistiche
√ tutto quanto sopra non menzionato
 
NOTE: l’itinerario proposto può essere modificato in base alle proprie esigenze; l’ordine delle visite potrebbe cambiare in base ai giorni di apertura/chiusura e alla stagionalità.

RICHIEDICI UN PREVENTIVO