LE SPECIALITA’ DELLA CUCINA EMILIANO-ROMAGNOLA

L’Emilia Romagna è la Regione d’Europa con il più alto numero di prodotti DOP e IGP: piadina, olio, vino Sangiovese e Lambrusco, Parmigiano Reggiano, Aceto Balsamico di Modena, Prosciutto e altri salumi, la pasta all’uovo come tortellini e tagliatelle

1° giorno: arrivo libero in mattinata a Cervia. Visita alla salina di Cervia, un ambiente unico, suggestivo e particolare. Oltre alle numerose specie di uccelli, l’alta concentrazione di sale ha permesso lo sviluppo anche di specie vegetali, quali la “salicornia” che durante la visita potrete assaggiare! Il sale qui prodotto è un sale dolce e integrale, che potrete anche acquistare nei vari punti vendita. La salina può essere visitata a piedi, ma anche in barca, treno o bici (a scelta). Pranzo veloce con una tipica piadina, che potrete degustare anche passeggiando sul lungomare. Trasferimento a Cesenatico, borgo marinaro conosciuto per il suo porto canale e le navi storiche. Sistemazione in hotel, cena libera in uno dei ristoranti lungo il canale e pernottamento.

 

2° giorno: prima colazione in hotel. Trasferimento a Brisighella, Passeggiata per l’antico Borgo, che si adagia ai piedi di tre pinnacoli rocciosi su cui poggiano una Rocca del XV secolo, la Torre dell’Orologio ed il Santuario del Monticino. Famosa, e da non perdere, è la Festa Medievale che ogni anno si festeggia a inizio giugno. Visita ad un antico Podere dove viene prodotto l’olio di Brisghella DOP, con degustazione inclusa. Se amate passeggiare, è consigliato effettuare il percorso del “Museo all’aperto dell’Olio di Brisighella”: lungo i sentieiri che atraversano la zona di produzione dell’olio evo DOP, potrete scoprire oliveti e conoscere tutte le fasi di produzione tramite i pannelli informativi che incontrerete in 7 fermate. Trasferimento con mezzo proprio ad un’azienda vinicola produttrice di vino locale come Sangiovese, Pignoletto e Trebbiano. Visita guidata ai vigneti e alla cantina. Degustazione inclusa. Visita a Dozza, variopinto borgo medievale: l’arte la si ritrova sui muri delle case, strade e piazze, un vero museo a cielo aperto. Nei sotterranei della meravigliosa Rocca Sforzesca ha sede la Cantina ed Enoteca Regionale, con oltre 800 etichette selezionate. Trasferimento in BB alle porte di Bologna.Cena libera e pernottamento.

 

3° giorno: colazione. Passeggiata guidata per il centro di Bologna per conoscere meglio le specialità culinarie della città chiamata “La Grassa”: dopo un caffè in uno dei bar storici del centro, potrete visitare il Mercato delle Erbe e, passeggiando, potrete ammirare le botteghe tipiche con i salumi e la “pasta fresca”, la bottega dove ogni mattina le “sfogline”, cioè le signore che tirano la pasta a mano con il matterello, realizzano tagliatelle, tortelli, tortelloni. Possibilità di partecipare ad una cooking class (su richiesta). Pranzo tipico in ristorante del centro. Pomeriggio libero per Bologna, Rientro al BB, cena libera e pernottamento,

 

4° giorno: colazione. Partenza, molto presto, con mezzo proprio, per un caseificio di Parmigiano Reggiano verso Modena, per vedere come il latte e il parmigiano vengono lavorati. I caseari lavorano il latte molto presto la mattina: dalle 5 alle 9!! Degustazione finale di un paio di stagionature diverse con stuzzichini tipici modenesi. Successivamente, visita da un produttore di vino rosso Lambrusco. Conoscerete tutta la tradizione del vino, della coltivazione della vigna e della raccolta dell’uva attraverso il particolare Museo del Vino, sito all’interno dell’azienda. Visita alle cantine e degustazione di 3 vini inclusa. Trasferimento ad una vicina Acetaia e visita guidata per conoscere tutti i segreti dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, chiamato “oro nero”. Degustazione a cucchiaio e pranzo tipico inclusi. Nel pomeriggio, trasferimento verso il parmense. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento,

 

5° giorno: colazione. Trasferimento autonomo verso le colline e visita ad un Prosciuttificio. Dalla selezione degli animali, passando attraverso le fasi di “riposo” in celle con temperature controllate, fino al momento della salinatura con una pasta bianca a base di grasso detta “sugna” e la stagionatura finale, scoprirete tutti i segreti del Prosciutto di Parma. Degustazione inclusa. Pranzo in una cornice unica, ai piedi del Castello di Torrechiara, uno dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, Nel pomeriggio, visita ad una delle cantine più rinomate della zona, dove viene prodotta la famosa Malvasia. Visita con degustazione finale al calice. Fine dei servizi

QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA A PARTIRE DA € 370

 
La quota include:

√ 2 pernottamenti con prima colazione zona Cesenatico e zona Parma
√ 2 pernottamenti in nuovissimo BB alle porte di Bologna
√ tre pranzi tipici in ristoranti/osterie con bevande incluse
√ ingresso Salina di Cervia
√ visita Salina di Cervia con bici o treno o barca
√ visita azienda produttrice di Olio di Brisighella con degustazione
√ visita azienda vinicola di Sangiovese con degustazione
√ visita accompagnata nel centro di Bologna
√ visita Caseificio Parmigiano Reggiano con degustazione
√ visita produttore di vino Lambrusco con degustazione
√ visita Acetaia con degustazione a cucchiaio
√ visita Prosciuttificio con degustazione
√ visita azienda vinicola di Malvasia con degustazione
√ assicurazione medico-bagaglio
√ assistenza Mollo Tutto h24
 
La quota non include:

√ pasti non menzionati
√ ingressi vari non elencati sopra
√ extra personali e mance
√ tutto quanto sopra non menzionato
 
NOTE: l’itinerario proposto può essere modificato in base alle proprie esigenze; l’ordine delle visite potrebbe cambiare in base ai giorni di apertura/chiusura e alla stagionalità.

RICHIEDICI UN PREVENTIVO