MERAVIGLIOSO PIEMONTE

Il treno delle meraviglie! Dalle Alpi al Mar Ligure con uno spettacolare percorso che parte da Cuneo e arriva a Ventimiglia attraversando le Alpi Marittime e una parte di territorio francese! E prima di arrivare al mare respireremo l’aria di montagna del basso Piemonte, mentre visitiamo borghi e città immerse nel verde e ricche di testimonianze storiche e tradizioni enogastronomiche tutte da gustare!

Programma
Vi ricordiamo che a causa delle limitazioni e restrizioni, in particolare per le visite guidate ed ingressi contingentati, dovuti al Covid, il programma qui di seguito descritto potrebbe subire delle variazioni.

 

1° giorno

Partenza di primo mattino in direzione Piemonte. Arrivo a Racconigi e visita alla Reggia Sabauda. Nel corso della sua quasi millenaria storia ha visto numerosi rimaneggiamenti e divenne di proprietà dei Savoia a partire dalla seconda metà del XIV secolo. In seguito fu residenza ufficiale del ramo dei Savoia-Carignano e successivamente fu eletto sede delle «Reali Villeggiature». Si possono ammirare gli interni ancora con arredi d’epoca. Pranzo libero. Nel pomeriggio passeggiata per le vie di Vernante , piccolo paese immerso nel verde delle Alpi Marittime che varrebbe una visita solo per il paesaggio e la salubre aria di montagna, ma il borgo ha un’altra particolarità. A Vernante infatti visse Attilio Mussino il pittore soprannominato “lo zio di Pinocchio” che illustrò il celebre libro di Collodi e in suo onore sulle facciate delle case del paese sono stati dipinti murales che narrano le vicende di Pinocchio. Trasferimento in Hotel, cena e pernottamento.

 

2° giorno

Colazione in Hotel e visita con guida di Saluzzo, cittadina nella lista dei Borghi più belli d’Italia. Capitale per oltre quattro secoli, dal 1142 al 1548, del marchesato a cui diede il nome, Saluzzo è uno dei borghi medievali meglio conservati del Piemonte ed è sede vescovile. Riscopriremo con la guida i fasti dell’antico Marchesato attraversando il dedalo di piccole viuzze e scoprendo i luoghi più significativi della storia passata: dal Castello, oggi museo, dalla Salita al Castello con i suoi imponenti palazzi nobiliari, all’aristocratica chiesa gotica di San Giovanni e a Casa Cavassa, un tempo residenza del Vicario Generale. Pranzo libero.

Nel pomeriggio visita all‘Abbazia di Staffarda, tra i più grandi monumenti medievali del Piemonte. L’Abbazia benedettina cistercense fu fondata tra il 1122 e il 1138 su alcuni terreni che all’inizio del XII secolo il Marchese Manfredo I di Saluzzo aveva donato ai monaci dell’Ordine cistercense. I monaci, giunti dalla Francia, costruirono qui un imponente e articolato complesso di costruzioni: la chiesa abbaziale, il chiostro, la foresteria e un mercato coperto. Al termine della visita guidata rientro in Hotel, cena e pernottamento.

 

3° giorno

Colazione in Hotel e al mattino visita con guida di Cuneo. Cuneo è posta su un altopiano a triangolo, a “cuneo” appunto, alla confluenza in pianura fra il fiume Stura e il torrente Gesso. La città è dominata dal monte Bisalta. Un po’ fuori dai percorsi turistici più scontati, la città piemontese riserva al visitatore straordinarie sorprese non solo paesaggistiche ma anche storico-artistiche. Al termine della visita guidata pranzo libero, trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza col “Treno delle meraviglie” La linea è un gioiello di ingegneria ferroviaria ed è spettacolare. Per attraversare le Alpi Marittime sono stati realizzati arditi ponti che attraversano da un lato all’altro le strette valli Roya e Vermenagna e numerose gallerie alcune a forma elicoidale. Dalle Alpi al mare, un’infrastruttura straordinaria che attraversa la storia e la cultura di due nazioni, poiché percorre un tratto in territorio francese.

All’arrivo partenza col nostro pullman per il rientro.

 

 

N.B. La documentazione obbligatoria per ogni singolo viaggio vi verrà comunicata di volta in volta. In ogni caso, vi invitiamo a controllare e leggere attentamente le comunicazioni ufficiali presenti al seguente link: https://www.dgc.gov.it/web/

Il viaggio proposto è programmato nel pieno rispetto delle attuali disposizioni anti-covid. Nuove disposizioni ufficiali potrebbero modificare quote e programmi

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
A PERSONA
€ 350 – min. 30
€ 70 suppl. singola
€ 20 assicurazione annullamento

€ 100 acconto all’iscrizione entro il 30/05
Saldo entro il 15/07

 

PARTENZE DA: S. Pietro in Casale, Poggio Renatico, Ferrara, Bondeno, Bologna (in base al numero di iscritti; possibilità di spostamento al punto di carico più vicino)

 

La quota include:

  •  Viaggio in pullman G.T.
  • 2 pernottamenti in ottimo Hotel 3* zona Cuneo
  • Trattamento di mezza pensione in Hotel
  • Visite guidate per 2 giornate intere e una mezza giornata
  • Biglietto di 2° classe del treno delle meraviglie Cuneo/Ventimiglia
  • assicurazione medico/bagaglio
  • accompagnatore

 

La quota non include:

  • Tasse di soggiorno
  • pranzi e bevande
  • ingressi non menzionati
  • mance ed extra di natura personale
  • tutto quanto sopra non specificato

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Cellulare e WhatsApp
348 2270349
info@mollotuttoviaggi.it