MERCATINI DI NATALE NELLA SPLENDIDA CORNICE DI MONTEPULCIANO

Montepulciano è una cittadina toscana medievale di rara bellezza che sicuramente merita di essere visitata! Un borgo unico con eleganti palazzi rinascimentali, antiche chiese, splendide piazze e piccoli angoli nascosti. Vi aspetta un grande mercatino caratteristico con casette in legno, il più grande del Centro Italia, in cui troverete tantissime idee regalo!

Programma

Partenza da Bondeno h. 06.30 (Piazzale Donatori di Sangue) – Poggio Renatico h. 07.00 (Parcheggio Coop) – Ferrara h. 07.15(Parcheggio Metro di Via Bologna, per navigatore Via Trasvolatori Atlantici, 6) – S. Pietro in Casale h 07.30 (Parcheggio Ospedale) – Bologna h. 8.00 (Via del Carroccio 2, c/o Gelateria La Baracca, lato opposto Ipercoop Borgo Panigale)

Sistemazione in pullman, nei posti assegnati e partenza in direzione Montepulciano. Sosta di ristoro in autogrill. Arrivo a Montepulciano intorno alle 10.30 e tempo libero per i mercatini di Natale.

Nella splendida cornice del borgo medievale viene allestito il Villaggio di Babbo Natale, all’interno del quale vi aspetta un grande mercatino caratteristico con casette di legno, in cui trovare tantissime idee regalo, prodotti dell’artigianato e prodotti enogastronomici. Inoltre si potrà visitare il Castello di Babbo Natale, un allestimento ricco di sorprese e attrazioni.

Pranzo libero.

Per chi vuole visitare la città si può benissimo iniziare da una delle due porte di accesso principali Porta al Prato o Porta delle Farine. Racchiusa dalle antiche ed imponenti mura, Montepulciano è attraversata al centro da una strada principale più ampia, il Corso, dal quale si diramano tutta una serie di vicoli e strade più strette. Passando sotto l’imponente Porta al Prato, si entra subito nel Corso, pieno di innumerevoli e svariati negozietti. Nella prima piazza che si incontra, si può ammirare la Colonna del Marzocco, una possente colonna in marmo con il leone araldico di Firenze, che decora anche molti palazzi come Palazzo Avignonesi. Suntuosi palazzi signorili si susseguono uno dopo l’altro, fino a che si giunge di fronte alla Chiesa di Sant’ Agostino, progettata da Michelozzo, importante artista che operava per la potente famiglia dei Medici. La chiesa conserva un Crocifisso attribuito a Donatello. Proseguendo, proprio al di là della strada, si nota una curiosa ed originale casa torre, sormontata dalla curiosa figura di Pulcinella, che batte le ore del grande orologio. Insolita figura da vedere in Toscana che fu posta là da un vescovo di Napoli, ecco spiegato il motivo!

Continuando sul Corso, dopo aver oltrepassato altri edifici rinascimentali, ci si imbatte nell’elegante Palazzo Cervini, e poco prima che la strada svolti, ecco la casa del Poliziano, grande umanista e poeta sotto il patrocinio del famoso Lorenzo dè Medici. Poliziano fu anche insegnante dei figli dei Medici. Tornando indietro sul corso e girando subito a destra, ci si ritrova nella bellissima Piazza Grande, il cuore della città. il Duomo, il Palazzo Comunale, Palazzo Tarugi e Palazzo Contucci; quest’ultimo ospita cantine dove si possono fare degustazioni del pregiato vino Nobile di Montepulciano. Dalla cima della torre del Palazzo del Comune si apre un vero e proprio spettacolo per la vista, un panorama mozzafiato; nei giorni più chiari si possono addirittura vedere Siena e il Monte Cimone.

La passeggiata può continuare verso la Fortezza e la Chiesa di Santa Maria dei Servi: da qui guardando giù si ammira un altra tipica attrazione di Montepulciano, il bellissimo Santuario di San Biagio. Si può raggiungere la chiesa camminando lungo il percorso in discesa per circa 10minuti; entrando al suo interno si può apprezzare la sua forma particolare. Questa imponente chiesa in travertino, che si erge isolata nel bel mezzo della campagna toscana, rappresenta uno dei migliori esempi di arte rinascimentale.

Intorno alle 16.30 partenza per il rientro, previsto per le 20.30 circa.

 

 

N.B. Dal 06 agosto 2021 è obbligatorio esibire il Green Pass per accedere ai luoghi al chiuso, quali ristoranti, bar, musei, mostre, spettacoli, concerti, piscine ed eventuali altri luoghi che verranno comunicati dall’organizzatore, in base al viaggio programmato. L’obbligo è esteso anche ai mezzi di trasporto. Il Green Pass si ottiene anche con la prima dose di vaccino, dopo 15 gg dalla somministrazione, oppure dopo 24/48h dalla seconda dose (validità dalla seconda dose: 9 mesi). Per maggiori informazioni: https://www.dgc.gov.it/web/

Il viaggio proposto è stato programmato nel pieno rispetto delle attuali disposizioni anti-covid (occupazione del pullman, visite guidate per non più di un certo numero di persone consentite per ogni guida turistica, ingressi ove possibile, sanificazione dei locali in cui si soggiorna, ecc). Nuove disposizioni ufficiali potrebbero modificare quote e programmi.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
A PERSONA
€ 65 – min. 25
€ 55 – min. 35

€ 30 pp acconto alla conferma
Saldo una settimana prima

 

PARTENZE DA: S. Pietro in Casale, Poggio Renatico, Ferrara, Bondeno, Bologna (a seconda del numero di iscritti; possibilità di spostamento al punto di carico più vicino)

 

La quota include:

  • Viaggio in Bus Gran Turismo
  • assicurazione medico/bagaglio
  • accompagnatore.

 

La quota non include:

  • ingressi vari
  • pasti e mance
  • extra di natura personale
  • tutto quanto sopra non specificato

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Cellulare e WhatsApp
342 9166091
info@mollotuttoviaggi.it