PADRE PIO, IL SANTO DEI NOSTRI TEMPI

Andiamo a pregare sulla tomba di Padre Pio, il Santo del nostro tempo che abbiamo potuto vedere, ascoltare e toccare di persona e non solo con gli occhi della fede. San Pio ha testimoniato l’esistenza di Dio con la sua vita vissuta nella povertà, nella carità cristiana e nella dedizione agli afflitti. Ha compiuto miracoli ed ha portato sul suo corpo i segni della sofferenza di Cristo sulla croce.

Programma

1° giorno – GIULIANOVA: MADONNA DELLO SPLENDORE

Partenza da Ferrara alle 05,30 (orario indicativo) in direzione Giulianova. Visita e S. Messa al Santuario della Madonna dello Splendore. Risalgono al 1557 le apparizioni della Madonna ad un umile contadino di nome Bertolino. La comunità gli credette solo quando la Madonna paralizzò l’uomo che percosse Bertolino. Tutti si recarono nel luogo indicato dal contadino, la Madonna apparve e fece sgorgare una fonte da un terreno arido. All’interno della chiesa da ammirare un bel tabenacolo ligneo settecentesco. All’esterno 20 mosaici con i misteri del Rosario, il Tempietto della Fonte e una Via Crucis con statue di bronzo che dalla collina arriva al mare. Pranzo libero. Proseguimento del viaggio in direzione S. Giovanni Rotondo. Arrivo previsto in serata. Sistemazione nelle camere riservate del Centro d’Accoglienza Pellegrini. Cena e pernottamento nella struttura.

2° giorno: IL SANTUARIO DI SAN PIO e MONTE SANT’ANGELO

Colazione in albergo. Santa Messa. Mattinata dedicata alla devozione a Padre Pio e alla visita dei luoghi di preghiera e di cura edificati a San Giovanni Rotondo dal Santo stesso e dai suoi successori e devoti. Pranzo in albergo. Nel pomeriggio trasferimento a Monte S. Angelo. Visita della Basilica di San Michele Arcangelo e del bel borgo medievale con l’Accompagnatrice e le Guide Spirituali. In serata rientro a S. Giovanni Rotondo, cena e pernottamento in albergo.

 

3° giorno: BASILICA DELL’ INCORONATA DI FOGGIA E PIETRALCINA

Colazione in albergo. Trasferimento a Foggia per la visita alla Basilica dell’Incoronata e la Santa Messa. L’apparizione a cui si deve la costruzione del santuario risale al 1001. Il pastore vide una corona di angeli che sovrastavano la statua della Madonna, prese il suo paiolo, vi mise dell’olio, un rudimentale stoppino e accese una rustica lampada in onore della Madonna. Ancora oggi si celebra il rito dell’offerta dell’olio nelle ricorrenze dell’apparizione. Pranzo libero. Proseguimento per Pietralcina e visita della casa natale di Padre Pio. Trasferimento a Catellammare di Stabia. Cena e pernottamento in istituto religioso gestito dalle suore dell’ordine Ancelle di Sorrento.

 

4° giorno: POMPEI

Colazione in albergo. Santa Messa. Proseguimento per Pompei. Tempo libero per il pranzo, la visita del Santuario del Santissimo Rosario o per altre attività individuali. Nel primo pomeriggio partenza per il rientro previsto in tarda serata.

N.B. La documentazione obbligatoria per ogni singolo viaggio vi verrà comunicata di volta in volta. In ogni caso, vi invitiamo a controllare e leggere attentamente le comunicazioni ufficiali presenti al seguente link: https://www.dgc.gov.it/web/

Il viaggio proposto è programmato nel pieno rispetto delle attuali disposizioni anti-covid. Nuove disposizioni ufficiali potrebbero modificare quote e programmi

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
A PERSONA
€ 375 – min. 20
€ 350 – min. 25

€ 40 suppl. singola
€ 100 acconto all’iscrizione entro il 20/02
Saldo entro il 10 aprile

 

PARTENZE DA: S. Pietro in Casale, Poggio Renatico, Ferrara, Bondeno, Bologna (in base al numero di iscritti; possibilità di spostamento al punto di carico più vicino), salvo se diversamente specificato nel “programma”

 

La quota include:

  • Viaggio in pullman G.T.
  • 3 pernottamenti
  • Trattamento di mezzo pensione in Hotel
  • Pranzo del 2° giorno a S. Giovanni Rotondo
  • Guida Spirituale
  • Assistenza della Responsabile del Gruppo di Preghiera Padre Pio di Ferrara, Paola Chersoni
  • Assicurazione medico/bagaglio

 

La quota non include:

  • pranzi non menzionati (1-3 e 4 giorno)
  • Tasse di soggiorno da pagare in loco
  • Ingressi
  • Mance ed extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Cellulare e WhatsApp
342 9166091
info@mollotuttoviaggi.it