LA PASQUA PIU’ CARATTERISTICA D’ITALIA

Verde, Oro, Azzurro. I colori della Sicilia. Il verde delle piante, l’azzurro del mare, l’oro del sole, degli agrumi, dei quadri bizantini e dei costumi tradizionali.  Una terra ricca di storia, di arte e di tradizioni particolari. Tra queste la speciale Pasqua ArberesheCelebrazioni con rito greco-bizantino che rispettano tradizioni secolari, una processione molto particolare, dove le donne vestono costumi antichi e preziosi, spargono petali di rose e rametti di rosmarino, cantano inni sacri e regalano uova rosse decorate.

Programma
Vi ricordiamo che a causa delle limitazioni e restrizioni, in particolare per le viste guidate ed ingressi contingentati, dovuti al Covid, il programma qui di seguito descritto potrebbe subire delle variazioni.

 

Venerdì 15 aprile: REGGIA DI CASERTA E NAVIGAZIONE VERSO PALERMO

Ritrovo dei partecipanti alla stazione ferroviaria di Ferrara (possibili punti di carico nelle stazioni di Bologna, di Firenze, o di altre città collegate da linea ferroviaria alla Bologna/Napoli). Partenza con treno ad alta velocità con destinazione Napoli. Arrivo intorno alle 12,00. Pranzo libero . Trasferimento in treno da Napoli centrale a Caserta (25 minuti) e visita con guida della famosa Reggia. La visita ci permetterà di vedere gli interni tutti arredati e l’ immenso parco. Una volta entrati, sarà impossibile trattenere lo stupore di fronte ai suoi “numeri”: 1200 stanze, 1900 finestre, 34 scaloni. Rientro a Napoli. Trasferimento in metropolitana dalla stazione centrale al molo. Imbarco sul traghetto per Palermo con partenza prevista per le h. 20,00, navigazione notturna con sistemazione in cabine interne (senza oblò) ed arrivo a Palermo per le 07,00 del mattino successivo.

 

Sabato 16 Aprile: PALERMO

Arrivo a Palermo, operazioni di sbarco, incontro con la guida e visita della città. Si inizierà con le cappelle medievali: La Martorana chiesa di fondazione bizantina che segue ancora il rito orientale, la Chiesa di San Cataldo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della Cappella Palatina gioiello dei Normanni, e del Palazzo Reale. Ed ancora tour panoramico della città, con itinerario barocco, ad iniziare dalla Cattedrale, i Quattro Cantoni, i punti cardinali della città con la lunga via Maqueda fino ad arrivare al Teatro Massimo e a Piazza Pretoria. Si ammireranno palazzi di varie epoche storiche e di differenti stili architettonici che si sovrappongono. Il centro storico è testimone di un tempo fastoso, quando la città con i suoi teatri, le sue piazze, i suoi palazzi barocchi e suoi trionfali accessi al mare, era il centro culturale ed economico del Mediterraneo. Trasferimento in Hotel 4**** a Palermo. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

 

Domenica 17 Aprile : PASQUA ARBERESHE CON SFILATA IN COSTUMI TIPICI

Colazione in hotel e partenza per Piana degli Albanesi. Arrivo e sosta nella cittadina in provincia di Palermo, dove si svolgono le manifestazioni della Pasqua Arbereshe con costumi e riti greco bizantini e con le uova rosse pasquali. Si assisterà all’ unica processione delle donne del paese, riccamente abbigliate nei tradizionali costumi gelosamente custoditi, ricchi nei tessuti e nei gioielli. E “la più bella” avrà l’ ambito premio della “ Cintura di San Giorgio”, monile totalmente in oro massiccio che rievoca il santo patrono. Nella cattedrale di San Demetrio l’Eparca (il vescovo) celebra il rito con antichi canti albanesi e lettura del vangelo in sette lingue. Come solenne pontificale della resurrezione vengono lasciate libere delle colombe bianche, si lanciano ciuffi di rosmarino e vengono donate uova dipinte di rosso. A conclusione delle celebrazioni, pranzo in ristorante o agriturismo in zona, secondo le disponibilità. Non si potrà lasciare Piana degli Albanesi senza aver gustato alcuni dei notissimi prodotti gastronomici locali, in primis il famoso “cannolo”, un dolce a base di ricotta condita con cioccolata e arancia candita. Nel pomeriggio sosta e visita guidata dell’abbazia benedettina di Monreale: “lo splendore bizantino nella dinastia dei Normanni”. Rientro a Palermo, cena in hotel e pernottamento.

 

Lunedì 18 aprile: CEFALU’

Colazione in Hotel e partenza per Cefalù con visita della Cattedrale Normanna e del borgo marinaro. Sosta per pranzo e rientro a Palermo. Nel tardo pomeriggio imbarco e viaggio notturno in traghetto per Napoli.

 

Martedì 19 aprile: NAPOLI

Sbarco a Napoli intorno alle 07.00 del mattino. Trasferimento in bus riservato in centro e visita con guida del centro storico di Napoli: Castel dell’Ovo e Lungomare Caracciolo, Piazza del Plebiscito e Via Toledo, il Teatro San Carlo e il Maschio Angioino. Questo è un itinerario che permette di avere una visuale generale della bellezza di questa città millenaria. Pranzo libero. Tempo libero nel primo pomeriggio per shopping, acquisto di souvenir, ecc. Intorno alle 16.00 trasferimento alla stazione centrale per rientro con treno veloce ai luoghi d’origine.

 

 

N.B. Dal 06 agosto 2021 è obbligatorio esibire il Green Pass per accedere ai luoghi al chiuso, quali ristoranti, bar, musei, mostre, spettacoli, concerti, piscine ed eventuali altri luoghi che verranno comunicati dall’organizzatore, in base al viaggio programmato. Dal 01/09 è obbligatorio anche sui mezzi di trasporto. Il Green Pass si ottiene anche con la prima dose di vaccino, dopo 15 gg dalla somministrazione, oppure dopo 24/48h dalla seconda dose (validità dalla seconda dose: 9 mesi). Per maggiori informazioni: https://www.dgc.gov.it/web/

Il viaggio proposto è stato programmato nel pieno rispetto delle attuali disposizioni anti-covid (occupazione del pullman, visite guidate per non più di un certo numero di persone consentite per ogni guida turistica, ingressi ove possibile, sanificazione dei locali in cui si soggiorna, ecc). Nuove disposizioni ufficiali potrebbero modificare quote e programmi.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
A PERSONA
€ 770 – min. 20
€ 725 – min. 25
€ 75 suppl. singola

€ 250 pp acconto entro il 05/02
Saldo entro il 15 marzo

 

PARTENZE DA: S. Pietro in Casale, Poggio Renatico, Ferrara, Bondeno, Bologna (in base al numero di iscritti; possibilità di spostamento al punto di carico più vicino)

 

La quota include:

  • Prenotazione e biglietto del treno ad alta velocità Ferrara–Napoli.
  • Biglietto del treno A/R Napoli/Caserta/Napoli
  • Traghetto Napoli/Palermo a/r con sistemazione in cabine di 2° classe a 2 e 4 letti
  • Bus granturismo in Sicilia
  • 2 pernottamenti in hotel 4 stelle a Palermo con trattamento di mezza pensione (colazione e cena)
  • 3 pranzi in ristorante il 2°, 3°, 4° giorno, incluse bevande in ragione di 1/4 di vino e ½ l. di acqua a persona
  • Visite con guida specializzata della Reggia di Caserta, di Palermo, di Piana degli Albanesi, di Monreale, di Cefalù e di Napoli
  • Bus G.T. Per la visita di Napoli
  • assicurazione medico/bagaglio
  • accompagnatore

 

La quota non include:

  • Tassa di soggiorno del hotel da pagare in loco
  • Pranzi del 1° e 5° giorno
  • Ingressi ( Attualmente in totale € 48,00. Tariffe da verificare nel 2022 poco prima della partenza)
  • mance ed extra di natura personale
  • tutto quanto sopra non specificato

 

PENALI D’ANNULLAMENTO

  • Dal giorno della prenotazione e fino a 31 giorni ante partenza si applicherà una penale d’annullamento del 10% della quota di partecipazione definitiva
  • Da 30 a 20 giorni ante partenza 50% della quota di partecipazione definitiva
  • Da 19 a 4 giorni ante partenza 75% della quota di partecipazione definitiva
  • Da 3 a 0 giorni ante partenza penale 100% della quota di partecipazione definitiva

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

Cellulare e WhatsApp
342 9166091
info@mollotuttoviaggi.it